rotate-mobile
Giovedì, 30 Maggio 2024
La scoperta / Empoli

A spasso col cane trova due etti di coca su un albero

L’attenzione del poliziotto attirata da un paio di calzini nascosti in mezzo ai rami

Qui il link per seguire il canale whatsapp di FirenzeToday

Due etti di coca nascosti dentro un calzino piazzato sopra un albero. A scoprirlo un poliziotto libero dal servizio domenica mattina, alla periferia di Empoli, mentre era a spasso con il proprio cane.

L’attenzione dell’agente è stata attirata da un paio di calzini di spugna nascosti, ma evidentemente non troppo bene, in mezzo ai rami di un albero. Insospettito ha raggiunto gli indumenti, da cui sono saltati fuori due barattoli di metallo pieni di un’inequivocabile, per chi naturalmente è del mestiere, polvere bianca.

La conferma che si trattava di cocaina è arrivata dalle analisi della polizia scientifica empolese; la droga sul mercato illecito degli stupefacenti avrebbe potuto fruttare una cifra intorno ai 20mila euro.

La polizia ha organizzato una serie di servizi per scoprire se qualcuno potesse andare a riprendersi il piccolo tesoretto in polvere bianca. Le verifiche hanno dato tuttavia al momento esito negativo e la droga, insieme a barattoli e calzini, è stata sequestrata, pronta per essere incenerita.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A spasso col cane trova due etti di coca su un albero

FirenzeToday è in caricamento