Domenica, 14 Luglio 2024
Cronaca

Immigrazione: 2582 domande per la regolarizzazione del lavoro nero

Sono state 2.582 le domande inviate dalla provincia di Firenze per l'emersione del lavoro straniero sommerso. Molte quelle arrivate dalla famiglie per le colf

Sono 2.582 le domande provenienti dalla provincia di Firenze per richiedere l'emersione dei lavoratori irregolari domestici o subordinati. Per la maggior parte le dichiarazioni provengono da famiglie e riguardano colf, mentre solo una piccola parte (332) sono state inoltrate da imprese per sanare la posizione di propri dipendenti. La presentazione delle domande, che si è svolta tutta attraverso internet, ha avuto inizio il 15 settembre e si è conclusa il 15 ottobre. Complessivamente a livello nazionale sono pervenute al sistema informatizzato del ministero dell’Interno 134.576 richieste.

Lo Sportello Unico per l’Immigrazione di Firenze è al lavoro da tempo e sono già partite le prime convocazioni. L’istruttoria di ogni domanda, che viene trattata in ordine cronologico secondo l’orario di ricezione, prevede che lo Sportello acquisisca i pareri della Questura e della Direzione territoriale del lavoro e poi inviti le parti in Prefettura a sottoscrivere il contratto di soggiorno.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Immigrazione: 2582 domande per la regolarizzazione del lavoro nero
FirenzeToday è in caricamento