rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022
Cronaca Via Pistoiese

Emergenza rifiuti tessili abbandonati: altri due denunciati

La pattuglia ha notato l’auto stipata di grossi sacchi in via Pistoiese e l’ha seguita fino in via Campania cogliendo sul fatto i due trasgressori

Si allunga la lista delle persone denunciate per trasporto e abbandono abusivo di rifiuti tessili. L’ultimo intervento della polizia municipale risale alle 22 di ieri. Durante un pattugliamento notturno gli agenti del distaccamento di Rifredi a bordo di un’auto civetta hanno incrociato in via Pistoiese una Polo Volkwagen notando che la parte posteriore della vettura era stipata di sacchi neri di grosse dimensioni. La pattuglia ha quindi seguito la Polo fino a via Campania: qui l’auto si è fermata a fianco della postazione cassonetti, già utilizzata per abbandoni abusivi di scarti tessili. E quando il conducente e il passeggero hanno iniziato a scaricare i sacchi, gli agenti sono intervenuti bloccando quella che, anche da successivi accertamenti, è risultata un’attività illecita di smaltimento.

I due, cittadini cinesi residenti nel Fiorentino, sono stati quindi denunciati in concorso per il trasporto ai fini dell'abbandono di rifiuti speciali non pericolosi senza la necessaria iscrizione all'albo. Per l’auto e i sei sacchi trasportati (dal peso di una trentina di chilogrammi ciascuno), è scattato in sequestro. A questo si è aggiunta anche una multa perché il veicolo circolava nonostante fosse  sottoposto a fermo fiscale.

 
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Emergenza rifiuti tessili abbandonati: altri due denunciati

FirenzeToday è in caricamento