Elezioni Croce Rossa Firenze 2020: rinnovata la fiducia al presidente uscente Lorenzo Andreoni

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di FirenzeToday

I volontari sono stati chiamati alle urne allo scadere del mandato quadriennale 2016-2020, per esprimere la propria preferenza per il Presidente del Comitato di Firenze e i relativi membri del consiglio direttivo e per scegliere il consigliere Giovane, ovvero il rappresentate all’interno del consiglio, dei volontari CRI fino a 32 anni. Lo spoglio delle schede - concluso poco dopo le 21 - ha confermato Lorenzo Andreoni con 166 preferenze e i 3 consiglieri: Cristina Fabbrini, Riccardo Bartalucci e Pietro De Carlo. Come Consigliere Giovane è stato confermato Andrea Francioni. Lorenzo Andreoni, giovane imprenditore di 43 anni, ha una lunga storia in Croce Rossa che parte dal 2002. Da sempre impegnato in modo attivo all’interno dell’Associazione, si è occupato in particolar modo di Protezione Civile, Diritto Internazionale Umanitario e dal 2016 è stato Presidente di Firenze subentrando a Federico Rosati. Cristina Fabbrini, anch’essa imprenditrice, è entrata in Croce Rossa dal 2004, svolgendo in modo continuativo varie attività dal soccorso sanitario in emergenza, alla Protezione Civile. Circa 15 anni fa ha contribuito alla creazione del Gruppo Teatro, nato a scopi sociali per allietare gli ospiti anziani di Case di riposo e RSA. Riccardo Bartalucci nella vita è fotografo professionista e insegna fotografia di moda presso il Polimoda di Firenze. In Croce Rossa è impegnato oltre a varie attività, come istruttore per i corsi ai volontari di trasporto sanitario in emergenza ed è stato per molti anni referente per la documentazione foto-video del Comitato e per la comunicazione. Pietro De Carlo ha 66 anni ed è in Croce Rossa dal 2002. Ha fatto parte del Gruppo dei Cinofili col suo Boxer Oasi ed oggi è particolarmente impegnano per il sociale. E’ responsabile e fondatore del gruppo GASPI “Gruppo Attività Spedialiera Per Infanzia”, che svolge servizio presso l’ospedale pediatrico Meyer e presso il reparto di Pediatria del Don Gnocchi. Andrea Francioni – il Consigliere Giovane – ha 25 anni. È volontario da circa 6, impegnato nella risposta alle vulnerabilità, nella promozione dell'inclusione sociale e di stili di vita sani soprattutto verso le fasce d’età più giovani. È stato il rappresentante dei giovani nel Consiglio Direttivo uscente. Al Presidente e al Consiglio, che verranno nominati in via ufficiale il 20 febbraio come da regolamento, vanno i più sinceri auguri per un buon lavoro nei prossimi 4 anni.

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FirenzeToday è in caricamento