rotate-mobile
Cronaca Piagentina / Lungarno del Tempio

Giardini di Bellariva: spaccio di cocaina in pieno giorno tra mamme e bambini. Blitz della polizia: un arresto

Via vai di giovani acquirenti su una pachina del parco. Gli agenti del commissariato San Giovanni bloccano un pusher

Irruzione della polizia ieri pomeriggio ai giardini di Bellariva, per la segnalazione di un via vai sospetto di giovani nei pressi di una panchina occupata da un gruppetto di cittadini stranieri.

Alla vista delle volanti, il gruppetto si è dato alla fuga, sotto lo sguardo di mamme e bambini presenti nell'area.

Giardini Caponnetto, la Fondazione lancia l’allarme: “Attenzione allo spaccio”

Tuttavia uno dei fuggitivi è stato bloccato da due agenti in borghese che si trovavano già nel parco al momento dell'irruzione delle volanti. 

Si tratta di un cittadino tunisino di 28 anni, finito in manette in quanto trovato in possesso di nove dosi di cocaina già confezionate e pronte per essere smerciate.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giardini di Bellariva: spaccio di cocaina in pieno giorno tra mamme e bambini. Blitz della polizia: un arresto

FirenzeToday è in caricamento