menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rovezzano: pit stop della droga alle auto di passaggio

Denunciato pusher: le auto passavano sotto casa, lui scendeva e consegnava la dose

Un cittadino tunisino classe '62 è stato denunciato per spaccio dagli agenti del commissariato San Giovanni. Gli agenti lo hanno osservato uscire di casa non appena sotto la sua abitazione in via Rocca Tedalda, lunedì sera intorno alle 19, è arrivata l'auto di un 'cliente'. 

I poliziotti hanno visto lo scambio soldi-droga, 20 euro in cambio di una dose di eroina. A quel punto il pusher è risalito in casa, mentre il cliente se n'è andato. 

Gli agenti allora hanno fatto scattare la perquisizione in casa, durante la quale il pusher ha estratto da un fodero un coltello con una lama lunga 30 centimetri.

L'uomo ha brandito l'arma bianca contro un poliziotto, per minacciarlo ma quest'ultimo l'ha immediatamente disarmato e neutralizzato.

Alla fine, i poliziotti gli hanno sequestrato circa 500 euro, soldi ritenuti provento dello spaccio.

Fermato dopo l'acquisto e segnalato in prefettura il cliente. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Eventi

Castello di Sammezzano: esauriti i posti per le visite del Fai

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FirenzeToday è in caricamento