rotate-mobile
Sabato, 15 Giugno 2024
Cronaca Novoli / Via di Novoli

Via di Novoli, pusher in bici: inseguito e arrestato

L'uomo ha opposto resistenza scagliando la sua bicicletta contro l'auto degli agenti

Un cittadino marocchino di 18 anni è stato arrestato dalla polizia ieri sera intorno alle 23 in via di Novoli, per detenzione ai fini di spaccio e resistenza a pubblico ufficiale, dopo un rocambolesco inseguimento.

Il giovane è stato notato in sella a una bici dagli agenti del commissariato San Giovanni: alla loro vista, ha accelerato nel tentativo di dileguarsi. Gli agenti, intimatogli vanamente l'alt, si sono messi a inseguirlo in auto.

Alla fine, il pusher ha abbandonato la bici gettandola addosso alla portiera dell'auto della polizia ed è scappato a piedi. Ma è stato subito acciuffato dai poliziotti.

Addosso, gli hanno trovato 1.755 euro contanti, oltre 12 grammi di cocaina e qualche frammento di hashish. Per lui sono scattate le manette.

Cascine

Sempre ieri sera, nel Parco delle Cascine, le unità cinofile della Polizia di Stato Onah e Fire hanno fiutato tra le siepi, non lontano dalla fermata della Tramvia, oltre un etto di hashish e circa 67 grammi di marijuana. Tutto lo stupefacente è stato sequestrato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via di Novoli, pusher in bici: inseguito e arrestato

FirenzeToday è in caricamento