Lungarni: trovato quasi mezzo etto di droga nascosta tra i cespugli

In azione i cani antidroga della municipale

I cani antidroga della polizia unicipale, Piper e Babacar, ieri pomeriggio hanno trovato 30 grammi di hashish in alcune aree verdi e poi con il loro fiuto hanno fatto identificare un uomo che nascandeva droga nello zaino. 

Gli agenti a quattro zampe insieme ai loro conduttori e a una pattuglia dell’Isolotto hanno setacciato le aree verdi del lungarno Santa Rosa e del lungarno dei Pioppi. In un terreno abbandonato con accesso a via della Fonderia, e ben occultato fra i cespugli di un muretto perimetrale, i cani hanno scovato un sacchetto di plastica con quasi 30 grammi di hashish.

I cani poi hano seguito un uomo perché hanno fiutato la presenza di droga addosso a lui. Infatti la municipale ha trovato all'interno dello zaino di questa persona della marijuana e un atterezzo per lavorara. L'uomo è stato segnalato alla prefettura per detenzione di sostanze stupefacenti per uso personale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Formaggio e uova richiamati per rischio contaminazione

  • Lavaggi in lavatrice senza sapone con le "sfere magiche": ecco la novità | FOTO

  • Incidente in via Nardi: scooter travolto da auto, 22enne gravissima

  • Panico in Autogrill: sospetto Coronavirus per una donna cinese

  • Firenze, gli eventi da non perdere questo weekend

  • Coronavirus: le precauzioni della regione Toscana

Torna su
FirenzeToday è in caricamento