Cronaca Piazzale Oriana Fallaci

Droga sotterrata nei giardini Fortezza da Basso: arrestato 

Fermato dalla polizia ferroviaria 

Nei giorni scorsi la polizia ferroviaria ha arrestato per spaccio di sostanza stupefacente un cittadino marocchino di 27 anni fermato poco prima all’interno dei giardini della Fortezza da Basso. L’uomo è stato notato dagli agenti mentre, in sella ad una bicicletta, si dirigeva in direzione Careggi facendo poi ritorno ai giardini della Fortezza da Basso, dove, dopo aver interrato quello che poi è risultato essere hashish, ha atteso gli acquirenti sul prato in compagnia di suoi connazionali.

Nel tardo pomeriggio un 39enne italiano si è avvicinato al soggetto e gli ha consegnato 30 euro in cambio di 5 grammi hashish, sostanza che il cittadino marocchino aveva interrato in un’aiuola di fronte alla fontana. Il 27enne è stato trovato in possesso di 135 euro: la somma è stata sequestrata insieme alla sostanza stupefacente, mentre all’acquirente è stato segnalato alla prefettura.


Il nordafricano è stato sottoposto a rito per direttissima nella tarda mattinata di ieri, dove è stato convalidato l’arresto. L’uomo, già noto alle forze di polizia, era già stato arrestato solo pochi giorni fa dagli stessi agenti della polizia ferroviaria per detenzione ai fini di spaccio.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Droga sotterrata nei giardini Fortezza da Basso: arrestato 

FirenzeToday è in caricamento