Droga, sorpreso con cocaina e hashish: arrestato 34enne

Fermato dai carabinieri in piazza Tasso

Ancora un arresto per detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio. E' avvenuto ieri sera in piazza Tasso, in Oltrarno, da parte dei carabinieri del nucleo radiomobile.

Durante un servizio preventivo di controllo del territorio, i carabinieri, dopo aver notato due uomini sospetti fermi in piazza Tasso, hanno deciso di controllarli, identificandoli.

Sono risultati essere entrambi originiari dell'Albania, rispettivamente di 34 e 33 anni, già noti alle forze dell’ordine per reati contro il patrimonio e in materia di stupefacenti.

In particolare, l’attenzione dei militari è stata attirata dal rigonfiamento di un taschino della giacca indossata dal 34enne, risultata poi contenere quasi 8 grammi di cocaina, già suddivisa in dosi.

Inoltre la successiva perquisizione personale consentiva di rinvenire nella tasca dei pantaloni anche un pezzo di hashish del peso di circa un grammo, nonché la somma in contanti di 200 euro, che l’interessato, riferiscono fonti dei carabiniei, non ha saputo giustificare e quindi probabile provento dello spaccio. Nulla è invece stato trovato addosso all'altro uomo.

Il 34enne è stato quindi dichiarato in stato di arresto per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e sarà giudicato con rito direttissimo.

Droga: arrestato 'Pr' di note discoteche del centro

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Via Baracca: vinti 500mila euro con un "Gratta e Vinci"

  • Coronavirus: dalla Cina stanno rientrando a Prato e Firenze 2.500 persone

  • Lavoro: concorso per 84 assunzioni in Regione Toscana

  • Coronavirus: anche in Toscana nuove misure per chi torna dalla Cina

  • Firenze, gli eventi da non perdere questo weekend

  • Campi Bisenzio, rivende merce rubata ai Gigli davanti ai Gigli: denunciata

Torna su
FirenzeToday è in caricamento