menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Montelupo Fiorentino, il ristorante 'ribelle' resta aperto a cena: altra raffica di multe

Controlli e sanzioni continue per il "MelaGodo". Nell'ultima settimana sanzionati 21 clienti e il titolare

Non solo "Da Tito", la pizzeria 'ribelle' ai Dpcm che resta aperta per cena senza curarsi delle multe e delle chiusure. Anche in provincia c'è un ristorante che continua a restare aperto dopo le 18: è il "MelaGodo" di Montelupo Fiorentino, che si è tirato dietro controlli e sanzioni per la sua scelta.

Due sere fa l'ultimo controllo: il ristorante era aperto, con clienti dentro a mangiare, come ha rilevato la polizia municipale dell'Unione dei Comuni, affiancata dagli agenti del locale commissariato di polizia.

Protesta contro il Dpcm: apre la pizzeria e viene subito multato

Nell'ultima settimana, nel ristorante sono stati multati 21 clienti, oltre al titolare. La scorsa settimana, le multe da 400 euro per il mancato rispetto del Dpcm erano state 27.

Ora si preannuncia un intervento anche della prefettura di Firenze, che in caso di reiterazione di condotte di questo tipo potrebbe predisporre anche la chiusura per 5 giorni del locale.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FirenzeToday è in caricamento