rotate-mobile
Cronaca Calenzano

Donna travolta e uccisa dal crollo di un muro: indagato il sindaco

Dopo la morte della 49enne lo scorso 5 ottobre nel Fiorentino

Novità nell'inchiesta sulla tragica fine di Federica Pastacaldi, la donna di 49 anni deceduta lo scorso 5 ottobre a Calenzano (FI) dopo essere stata travolta dal crollo di un muro perimetrale di Villa Peragallo, mentre camminava in via Dietropoggio.

Crolla muro in pietra: donna in gravi condizioni

Dopo l’apertura del fascicolo nei confronti della proprietà della villa, per le ipotesi di reato di omicidio colposo e crollo di edificio, avvenuto all’indomani dell’incidente, nei giorni scorsi sono stati notificati altri tre avvisi di garanzia.

Crollo del muro: muore la donna colpita dalle macerie

I destinatari sono il sindaco del Comune di Calenzano Riccardo Prestini (PD) e due tecnici comunali. Ora dunque anche l'amministrazione comunale calenzanese finisce nel mirino del pubblico ministero del tribunale di Prato, titolare delle indagini per competenza territoriale.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Donna travolta e uccisa dal crollo di un muro: indagato il sindaco

FirenzeToday è in caricamento