Cronaca Viali / Piazzale Donatello

Piazzale Donatello: precipita dal terzo piano viva per miracolo

Durante una perquisizione legata ad un presunto giro di prostituzione, una donna è precipitata dal terzo piano di un palazzo. Avrebbe tentato di fuggire scivolando dal cornicione

Una cinese di 30 anni è precipitata dal terzo piano di un edificio di Firenze dove era in corso una perquisizione della polizia nell'ambito di un'indagine legata ad un presunto giro di prostituzione. La donna è volata giù da un'altezza di circa sette metri riportando gravi traumi. E' stata soccorsa subito dal 118 e portata al all'ospedale di Careggi. Non sarebbe in pericolo di vita. Secondo quanto si apprende, nel corso della perquisizione del suo appartamento la donna avrebbe chiesto agli agenti di andare in bagno; le è stato accordato il permesso, ma poi la cinese avrebbe tentato di fuggire dalla finestra del locale.  Nel tentativo di passare al piano inferiore, aiutandosi con la balaustra e puntando i piedi su una specie di cornicione, la cinese è precipitata al suolo, finendo in un piccolo cortile. La trentenne risulta in Italia con regolare permesso di soggiorno. Nell'appartamento vivrebbero altre donne cinesi. Accertamenti sono in corso da parte del personale del commissariato di San Giovanni e della squadra mobile.
 

La cinese precipitata intorno alle 10.30 da un appartamento di piazzale Donatello a Firenze, guarirà in 60 giorni secondo la prognosi fatta all'ospedale di Careggi, dove è stata curata.  La donna ha riportato traumi e fratture da schiacciamento cadendo sulla tettoia di un casottino posto a un livello inferiore. Il tentativo di fuga viene confermato dal racconto di alcuni testimoni già sentiti dalla polizia, che l'avrebbero vista 'spenzolarsi' dalla finestra del bagno, dove si era attaccata alla balaustra esterna cercando di realizzare un salto nel vuoto diretto ad un tettuccio sottostante circa sette metri. Subito i poliziotti impegnati nella perquisizione hanno sentito il rumore dell'impatto e l'urlo della donna per il dolore, e subito l'hanno soccorsa. La cinese è rimasta sempre cosciente.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piazzale Donatello: precipita dal terzo piano viva per miracolo

FirenzeToday è in caricamento