rotate-mobile
Cronaca Via di San Niccolò

Area pedonale di San Niccolò: via all'attivazione dei dissuasori, stop ai non autorizzati

Il divieto vale anche nei giorni festivi

Saranno attivati giovedì 19 agosto i dissuasori a tutela dell'area pedonale notturna di San Niccolò. I dispositivi, collocati in corrispondenza di Porta San Miniato e in via di San Niccolò all'intersezione con via dell'Olmo, "erano stati installati nel 2018 ma non erano entrati in funzione per la viabilità alternativa legata alla presenza di alcuni cantieri nella zona", fa sapere Palazzo Vecchio.

Una volta terminati i lavori, i dissuasori non erano stati immediatamente attivati anche su richiesta di alcuni cittadini. Nelle scorse settimane dopo la chiusura dell'ultimo cantiere in zona, è stato deciso di procedere con la messa in funzione a tutela dell'area pedonale notturna della zona e quindi gli uffici della mobilità hanno avviato le procedure necessarie per l'accensione. Accensione che è stata programmata per le 20 di giovedì 19 agosto.

L'area pedonale in San Niccolò interessa tutta via di San Miniato e via San Niccolò tra via dell'Olmo e via Giardino Serristori, è in vigore tutti i giorni, festivi compresi, dalle 20 alle 6. Come da disciplinare delle aree pedonali di tipo D, è consentito l'accesso alle biciclette, ciclomotori e motocicli a motore spento e condotti a mano, mezzi di polizia e di soccorso, mezzi di Alia, veicoli a servizio degli invalidi e quelli diretti alle autorimesse o aree di sosta privata interne.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Area pedonale di San Niccolò: via all'attivazione dei dissuasori, stop ai non autorizzati

FirenzeToday è in caricamento