Campi Bisenzio, scoperta maxi discarica di rifiuti edili: scatta il sequestro / FOTO

L'operazione dei carabinieri forestali di Ceppeto

I controlli dei militari della stazione del corpo forestale di Ceppeto sono scattati in via di Gramignano a Campi Bisenzio, su un appezzamento di terreno recintato e adibito a deposito materiali e attrezzature edili. E' qui che i carabinieri hanno scoperto che su una superficie di circa 1500 metri quadrati erano stati stoccati e smaltiti, mediante spianamento su terreno, rifiuti speciali provenienti da attività di costruzione e demolizione.

Presenti cumuli di rifiuti speciali per un quantitativo stimato in circa 15 metri cubi. Accertati anche lo stoccaggio di infissi in legno fuori uso e legno vario, oltre a un cumulo di sacchi di colore nero contenenti scarti di plastiche, per un quantitativo stimato in circa 3 metri cubi, e un furgone.

I rifiuti risulterebbero frutto di molteplici conferimenti eseguiti nel tempo. Tutta l’area di 2.480 metri quadrati è stata posta sotto sequestro,  e  sono state denunciate all'autorità giudiziaria due persone.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La palestra multata non ci sta: "Non paghiamo, pronti a ripartire quando sarà possibile"

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 18 novembre 2020, le previsioni segno per segno

  • Coronavirus, Giani: "Possibile Toscana arancione a inizio dicembre"

  • Coronavirus, Giani: "Oggi 2.336 contagiati, dati si stanno stabilizzando"

  • Coronavirus, nuova ordinanza: vietato consumare cibo e bevande sul posto e nel raggio di 50 metri 

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 20 novembre 2020, le previsioni segno per segno

Torna su
FirenzeToday è in caricamento