Cronaca

Ragazzo disabile morto dopo la caduta per un buca, Nardella: “Grande dolore per tutti”

Le parole del sindaco dopo la morte del 21enne Niccolò Bizzari:  “Perdiamo un ragazzo straordinario”

“Perdiamo un ragazzo straordinario, che aveva grandissima vitalità, come dimostrava il suo impegno e la sua passione nell'attività universitaria. Conosco la famiglia e sono estremamente addolorato, è un grande dolore per tutti”. Sono le parole del sindaco Dario Nardella, a margine dell'inaugurazione di questa mattina del consolato onorario della Romania in Poggio Imperiale, sulla morte del 21enne Niccolò Bizzarri, ragazzo disabile deceduto lunedì sera, a quanto sembra per arresto cardiaco, dopo che nel pomeriggio era caduto a terra con la sua carrozzina a causa di una buca in piazza Brunelleschi, piazza da tempo dissestata.

Il giovane, ferito, è stato trasportato in ospedale a Santa Maria Nuova e in serata dimesso. Poi il malore e la morte. Sulla vicenda, e su eventuali nessi tra la caduta e la morte, la Procura ha aperto un fascicolo.

“A nome di tutta l'amministrazione comunale rinnovo il cordoglio alla famiglia di Niccolò, al mondo universitario e agli amici - aggiunge Nardella -. Per quanto riguarda i profili di carattere giudiziario, sono state disposte indagini e per il momento non posso rilasciare alcun commento. Sicuramente posso assicurare alla famiglia che la collaborazione del Comune sulla vicenda è totale”.

Per evitare tali tragedie “bisogna avere la massima attenzione. Ora è necessario capire bene la dinamica di quanto successo, vedremo al termine delle indagini – prosegue il sindaco -. E' chiaro che l'impegno sul fronte disabili, sia dal punto di vista delle politiche sociali che per la fruizione dei luoghi pubblici, è sempre stato altissimo e lo alzeremo ancora di più.

Chiederà a Global Service (il raggruppamento di imprese scelto per la manutenzione ordinaria e straordinaria del manto stradale, ndr), chiede un cronista, i motivi per cui non è intervenuta in passato in piazza Brunelleschi, da anni dissestata? “Quando saranno chiare le dinamiche fino in fondo - dice il sindaco -, darò tutte le risposte necessarie”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ragazzo disabile morto dopo la caduta per un buca, Nardella: “Grande dolore per tutti”

FirenzeToday è in caricamento