rotate-mobile
Cronaca

Beve detersivo al posto della cedrata: ora è in prognosi riservata

E' successo in un bar di Barberino Val d'Elsa. Trasportato con l'elisoccorso a Careggi: non è in pericolo di vita

Ha bevuto una sostanza tossica, probabilmente un detersivo, al posto della cedrata. E' quanto accaduto questa mattina in un bar di Barberino Val d'Elsa (Firenze). La vittima, un 34enne, è stato trasportato con l'elisoccorso all'ospedale di Careggi in prognosi riservata: non sarebbe in pericolo di vita.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Scandicci e di Tavarnelle Val di Pesa, che hanno sottoposto a sequestro il contenitore della sostanza e hanno lmitato l’area per gli accertamenti tecnici anche con personale specializzato del Nas di Firenze.
 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Beve detersivo al posto della cedrata: ora è in prognosi riservata

FirenzeToday è in caricamento