Degrado nel parco delle Cascine: trovato con telefoni rubati 

Nascondeva gli smartphone nello zaino 

Carabinieri alle Cascine

Ieri pomeriggio i carabinieri del nucleo radiomobile hanno fermato un 31enne durante alcuni controlli nel parco delle Cascine volti alla prevenzione dei reati. Il 31enne gambiano - arrestato nei mesi scorsi per detenzione di sostanze stupefacenti e sottoposto all’obbligo di dimora nel comune di Lucca - è stato intercettato dopo che ha tentato di eludere il controllo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nello zaino gli sono stati trovati sei telefoni cellulari – valore oltre mille euro – di probabile provenienza furtiva. I dispositivi sono stati sequestrati e il 31enne è stato sottoposto a fermo di indiziato di delitto per ricettazione e accompagnato nella casa circondariale di Sollicciano oltre ad essere segnalato per la violazione dell’obbligo di dimora a Lucca.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le espressioni che solo un vero fiorentino riesce a capire

  • 10 modi di dire fiorentini che dovresti conoscere

  • 15 Ghost-Town della Toscana che dovreste visitare

  • I veri nomi fiorentini e toscani

  • La vera ricetta della cecina

  • Come cucinare il lampredotto alla fiorentina

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FirenzeToday è in caricamento