rotate-mobile
Martedì, 28 Maggio 2024
Cronaca

David Solazzo: la salma del cooperante fiorentino in Italia

Ancora da chiarire le cause del decesso: la famiglia presenta una denuncia chiedendo una nuova autopsia

La salma di David Solazzo arriverà in Italia oggi, intorno le 17.30. Il corpo del giovane cooperante fiorentino trovato privo di vita  all'interno della sua abitazione a Capo Verde, sull'Isola di Fofo, atterrerà all'aeroporto di Roma Fiumicino, così come riporta l'Ansa

"Ho presentato - annuncia l'avvocato Conticelli all'agenzia di stampa - a nome della famiglia presso la procura di Roma una denuncia corredata di tutte le immagini video che siamo riusciti a fare all'interno dell'immobile dissequestrato con richiesta di nuova autopsia".

Il ragazzo si troava nell'arcipelago della costa nord occidentale dell'Africa per coordinare per l'Ong Cospe,  il progetto 'Rotas de Fogo', che punta alla realizzazione di azioni per il rafforzamento del turismo rurale e sostenibile nell’Isola di Fogo.

Cooperante prima in Angola e poi a Capoverde, è stato trovato morto con alcune ferite sul corpo e in una pozza di sangue. Per questo ne è stata disposta l'autopsia.

Cooperante fiorentino morto a Capo Verde: autopsia per capire le cause del decesso

In Evidenza

Potrebbe interessarti

David Solazzo: la salma del cooperante fiorentino in Italia

FirenzeToday è in caricamento