Cronaca

Guerriglia ultras dopo Fiorentina-Inter: scatta il Daspo per i tifosi interisti

Emessi numerosi provvedimenti, dai 3 ai 5 anni

Scattati i primi 15 Daspo, disposti dal questore di Firenze Filippo Santarelli, per altrettanti tifosi interisti coinvolti negli scontri di piazza di martedì scorso, in occasione della partita serale di campionato Fiorentina - Inter, conclusasi con un successo dei nerazzurri per 3 - 1.

Nei pressi di piazza Alberti si sono infatti registrati scontri - con mazze, bastoni, aste e anche oggetti trovai in strada, nei pressi dell'edicola vicino al cavalcavia di piazza Alberti - tra almeno una quarantina di tifosi, viola da una parte e interisti dall'altra, andati avanti con il blocco anche temporaneo della strada e residenti spaventati.

Successivamente erano stati fermati e denunciati dalla polizia 18 tifosi interisti, perché trovati in possesso di aste (di gomma ma anche di materiale misto ferro-legno) e alcuni di fumogeni.

VIDEO - Fiorentina - Inter: guerriglia ultras in piazza a Firenze

Per 15 di loro sono scattati i Daspo, tra i tre e i cinque anni: per dodici di loro Daspo di 3 anni, per due di 4 anni e per uno di 5 anni. Possibile che nelle prossime ore scatti il medesimo provvedimento anche per gli altri tre tifosi denunciati. I sanzionati hanno tra i 17 ed i 47 anni, tredici di loro erano già noti alle forze dell'ordine.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Guerriglia ultras dopo Fiorentina-Inter: scatta il Daspo per i tifosi interisti

FirenzeToday è in caricamento