Cure, comitato contro il Comune: "Via Calandrino chiusa 5 anni per un pino"

A causa delle radici di un pino strada chiusa da anni. Il comitato denuncia: "Se l'albero cade è una strage. Il Comune faccia qualcosa"

Il Comitato delle Cure torna all'attacco su via del Calandrino, transennata e chiusa al traffico da anni per la gobba sull'asfalto creata da un pino del cortile della scuola Italo Calvino, collegamento "strategico" tra via Maffei e via Boccaccio. Il comitato ha raccolto centinaia di firme in una lettera, spedita al sindaco Dario Nardella.

"Via Calandrino è piccola ma essenziale - commmenta Giorgio Ragazzini, professore della Calvino in pensione e coordinatore del Comitato -. Si tratta semplicemente di eliminare un pino: un pino vale di più della vita di centinaia? Sono cinque anni che la strada è chiusa e che aspettiamo che il Comune intervenga".

"Malgrado telefonate e lettere il Comune ha dato una spettacolare dimostrazione di sordità - prosegue -. Non ha fatto niente di niente. Ha messo un po’ di transenne, chiuso la strada e pensato che il problema fosse risolto".

"Via Calandrino è essenziale per il quartiere, consente di evitare il traffico di via Madonna delle Querce, ed è vitale per chi risiede o lavora oltre il Mugnone - spiega l'ex professore -. Inoltre i mezzi che riforniscono il supermercato ora devono entrare a marcia indietro, creando a loro volta ostacoli al transito per via Boccaccio".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A breve dovrebbe esserci un incontro col presidente di Quartiere Michele Pierguidi. Poi forse con gli assessori. "Quel pino è un pericolo, può anche venir giù da un momento all’altro: e in certe ore qui è pieno di ragazzi e di genitori".

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Firenze usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le espressioni che solo un vero fiorentino riesce a capire

  • 10 modi di dire fiorentini che dovresti conoscere

  • 15 Ghost-Town della Toscana che dovreste visitare

  • I veri nomi fiorentini e toscani

  • La vera ricetta della cecina

  • Come cucinare il lampredotto alla fiorentina

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FirenzeToday è in caricamento