Crollo viadotto sull'autostrada Torino-Savona: soccorsi anche da Firenze

Anche i vigili del fuoco toscani, con unità specializzate nel soccorso persone, sono partite alla volta della Liguria dopo il crollo sulla A6

Il viadotto crollato, foto dei Vigili del Fuoco

Anche i Vigili del Fuoco fiorentini sono partiti per prestare soccorso dopo il crollo di un viadotto, oggi, sull'autostrada A6 Savona - Torino.

Personale della squadra Usar Medium della Toscana attivato dal Centro Operativo Nazionale e costituito da 34 unità di Pisa e di Firenze è partito infatti alla volta del Comando di Savona, riferiscono i Vigili del Fuoco.

Dalle prime informazioni, come riportato dal Comando provinciale del 115 di Pisa, sembra infatti che nel crollo siano rimaste coinvolte alcune autovetture con i loro occupanti, anche se, per fortuna, non ci sarebbero vittime.

Il crollo sarebbe avvenuto nei pressi di Altare, cittadina della Liguria in provincia di Savona. A tutti torna naturalmente in mente il crollo del Ponte Morandi di due estati fa, sempre in Liguria, ma a Genova.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Giani: "La Toscana torna arancione dal 4 dicembre"

  • Coronavirus, Giani: “Con questi numeri Toscana gialla o arancione”

  • Coronavirus: Giani preme per anticipare il ritorno in zona arancione (e gialla)

  • Coronavirus: nuova ordinanza in Toscana  

  • Natale: 6 libri ambientati a Firenze da mettere sotto l'albero

  • Ex Panificio Militare: i lavori per la nuova Esselunga slittano ancora

Torna su
FirenzeToday è in caricamento