rotate-mobile
Cronaca

Crollo del ponte Morandi a Genova: un fiorentino tra le vittime 

A darne notizia il sindaco Nardella

Anche un fiorentino è rimasto ucciso nella tragedia che si è verificata questa mattina a Genova. A darne notizia il sindaco Nardella su Twitter. Il crollo del ponte Morandi, il viadotto sul torrente Polcevera che serve l'autostrada A10, è avvenuto intorno alle ore 12 e ha seminato il terrore nel capoluogo ligure. Nel crollo del viadotto, alto quasi 50 metri, sono rimaste coinvolte decine di automobili e mezzi pesanti. Sul posto sono intervenuti vigili del fuoco, polizia, carabinieri, mezzi di soccorso e sanitari del 118.  Almeno 26 i morti accertati sebbene il bilancio sia solo parziale. Tra le vittime trasferite al Policlinico San Martino c'è anche un bambino di 10 anni.  In serata il sindaco Dario Nardella ha comunicato il coinvolgimento del 32enne. 

IL CROLLO E I SOCCORSI TOSCANI

Crolla ponte a Genova

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Crollo del ponte Morandi a Genova: un fiorentino tra le vittime 

FirenzeToday è in caricamento