rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Cronaca

Coronavirus, Vittorio Cecchi Gori ricoverato d'urgenza: "è in gravi condizioni"

L'ex produttore e patron viola ha già fatto le tre dosi

L'ex patron viola Vittorio Cecchi Gori è ricoverato all'ospedale Gemelli di Roma "per complicanze polmonari dovute al Covid contratto tempo fa. Ora è negativo". A comunicarlo il professore Antonio De Luca, medico personale e amico da molti anni del produttore.

Vittorio Cecchi Gori: la Cassazione conferma la revoca dell'indulto

"È ricoverato nel reparto Solventi, dove di solito viene ricoverato anche il Papa - continua De Luca - ed è sotto osservazione. Ha avuto il Covid, nonostante le tre dosi di vaccino. Nei giorni scorsi ha avuto un'improvvisa insufficienza respiratoria. È stato ricoverato d'urgenza".

Il produttore cinematografico e ultimo presidente viola ad aver alzato una coppa a Firenze è da tempo agli arresti domiciliari, dopo la condanna a otto anni per bancarotta fraudolenta. Stava scontando il regime di domiciliari nella sua casa al quartiere Parioli di Roma, quando si è sentito male.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, Vittorio Cecchi Gori ricoverato d'urgenza: "è in gravi condizioni"

FirenzeToday è in caricamento