Domenica, 20 Giugno 2021
Cronaca Centro Storico / Piazza del Mercato Centrale

Covid: fermato perché non indossa la mascherina, risulta espulso dall'Italia: arrestato

Durante un controllo mirato dei vigili urbani in piazza del Mercato Centrale

Fermato per un controllo dai vigili urbani perché senza mascherina, è stato arrestato perché in Italia nonostante il divieto di rientro dopo l’espulsione.

Protagonista della vicenda, un cittadino straniero identificato da una pattuglia lunedì pomeriggio in piazza del Mercato Centrale durante un controllo mirato sul rispetto delle disposizioni disposte per l’emergenza sanitaria.

Gli agenti hanno multato diverse persone sedute sulle scalinate del mercato senza mascherina ma una di queste è risultata senza documenti.

Sottoposto ai rilievi fotosegnaletici sono emersi a suo carico due ordini di espulsione a seguito di condanne legate allo spaccio di stupefacenti.

L’uomo era stato espulso a novembre con divieto di rientrare in Italia per 5 anni. Per questo è stato arrestato dalla polizia municipale, misura  convalidata dal giudice all'esito dell'udienza di due giorni fa. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid: fermato perché non indossa la mascherina, risulta espulso dall'Italia: arrestato

FirenzeToday è in caricamento