rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Cronaca

Corteo in centro contro Tav, aeroporto e inceneritore: "No alle opere inutili" / FOTO

In piazza Signoria depositati i tre 'pacchi' per il sindaco: “Le rispediamo al mittente”

Alcune centinaia di persone hanno sfilato questo pomeriggio per il centro di Firenze per dire no ad Inceneritore, tunnel Tav e ampliamento dell'aeroporto di Peretola.

“Sono opere costosissime, ad alto impatto ambientale ma soprattutto inutili”, spiega Sandro Targetti, attivista e tra gli organizzatori della manifestazione, alla quale hanno aderito, tra gli altri, le Mamme No Inceneritore, il Comitato No Tunnel Tav e il comitato campigiano No Aeroporto.

Il corteo è partito da piazza Santa Maria Novella poco dopo le 15, ha attraversato le vie del centro intasate dallo shopping natalizio ed è terminato in piazza Signoria, di fronte a Palazzo Vecchio, dove i manifestanti hanno depositato tre pacchi raffiguranti la Tav, l'aeroporto e l'inceneritore di Case Passerini: “Questi tre pacchi, tre fegature per cittadini e ambiente, li rispediamo al mittente, al sindaco, proprio qui sotto i suoi uffici”.

“Le alternative esistono”, ripetono ad ogni occasione gli attivisti. “Per i rifiuti è possibile puntare sulla strategia 'rifiuti 0', con differenziata e porta a porta. L'inceneritore invece incentiva la produzione di scarti, perché senza rifiuti non ha scopo di esistere”.

“Con le centinaia di milioni sprecate per il tunnel Tav si potrebbe rilanciare l'intero trasporto pubblico regionale su ferro e su gomma”, aggiunge Targetti. “E nella Piana vogliamo il parco, non un ulteriore sviluppo dell'aeroporto: la Piana è intasata già oggi, un ampliamento è insostenibile e pericoloso”. Tra i manifestanti anche il consigliere regionale Tommaso Fattori (Sì Toscana a Sinistra) e quello comunale Tommaso Grassi (Sinistra Italiana).

FOTO - Corteo in centro: "No alle opere inutili Tav, Inceneritore e aeroporto"

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Corteo in centro contro Tav, aeroporto e inceneritore: "No alle opere inutili" / FOTO

FirenzeToday è in caricamento