rotate-mobile
Giovedì, 13 Giugno 2024
Cronaca

Edilizia, novità per i geometri: apre a Firenze un corso universitario per il “timbro” \ VIDEO

Durata di tre anni per ottenere l’abitazione alla professione 

Si aprirà a settembre un nuovo corso di studi per permettere ai diplomati geometri di ottenere l’abitazione attraverso un percorso professionalizzante. Un nuovo corso universitario - Lp-01 – della durata di tre anni, un unicum in Toscana. Un’opportunità per “bypassare” l’esame di Stato e raggiungere il traguardo del timbro con un corso strutturato e preparato dall’Università di Ingegneria.  

Il Corso di Laurea (CdL) in Tecniche e Tecnologie per la Costruzioni e il Territorio – 180 i crediti formativi richiesti - è rivolto a geometri e periti industriali. Si terrà nel plesso di Santa Marta sotto l’egida del dipartimento di Ingegneria civile e ambientale dell’Università di Firenze. L’attivazione si sarebbe resa necessaria anche per non rimanere indietro ad altre realtà italiane, come Bologna, Milano, Roma, dove è stato già avviato.

Oltre alla fase di insegnamento, peserà tanto la parte pratica connessa alla professione: 48 crediti di laboratorio e altrettanti di tirocinio. Non manca un corso di lingua inglese, così da offrire un respiro più europeo, e un esame di valutazione finale. 

Il Corso di Laurea (Cdl) ha l’intento di formare figure idonee alla professione in autonomia, così da poter spendere competenze in maniera immediata. 
La didattica è strutturata su un triennio. Il primo anno è basato sulle attività tradizionali, corsi con lezioni frontali, nel secondo anno invece quasi la totalità dei corsi vedono al centro i laboratori con lezioni anche degli ordini di riferimento e dell’Istituto geografico militare. Terzo anno dedicato al tirocinio. 

Opportunità lavorative? Libera professione di geometra laureato o perito industriale laureato, tecnici nella pubblica amministrazione e dipendenti nei ruoli tecnici di società di ingegneria, di studi legali o economico-commerciali, di imprese di costruzione, di gestione del patrimonio immobiliare, di enti di diritto pubblico per la gestione e il controllo del territorio. 

L’obbiettivo è quello di formare i primi laureati rispettando l’arco temporale dei tre anni.
Screenshot 2024-04-19 115437

Screenshot 2024-04-19 2

Screenshot 2024-04-19 113

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

FirenzeToday è in caricamento