rotate-mobile
Cronaca

Corsa alle mascherine Ffp2: Nardella le chiede obbligatorie nelle scuole, ma è allarme prezzi e scorte

Con i nuovi obblighi aumento esponenziale della richiesta, il governo calmiererà i prezzi

E' corsa, anche a Firenze, all'acquisto delle mascherine Ffp2. Con l'ultimo decreto legge il governo le ha rese obbligatorie, oltre che per i treni a lunga percorrenza, per i regionali e per tutti i mezzi del trasporto pubblico locale, dai tram agli autobus alle metropolitane, anche per accedere a musei, teatri, cinema, palazzetti dello sport e stadi di calcio. E se in quest'ultimo caso molti dubitano sulla capacità di far rispettare la norma, la caccia è comunque partita.

Le mascherine si trovano in svariati punti vendita, dalle cartolerie alle edicole, oltre che ovviamente nelle farmacie e nei supermercati. Se in molti comuni si lamenta già la forte difficoltà a reperirle, ieri a Firenze si trovavano ancora con abbastanza facilità.

“Io le compro qui, mi risulta più comodo e c'è meno coda”, dice un'anziana signora di fronte all'edicola cartoleria di piazza delle Cure, dove le Ffp2 costano due euro l'una, mentre le chirurgiche vengono vendute a 4 euro per ogni confezione da 10 pezzi.

Sono molte le farmacie che le vendono, oltre che singolarmente, a blocchi, con un po' di risparmio sul prezzo medio. Così alla farmacia 'Donatello', all'incrocio tra via degli Artisti e via Pier Capponi, una Ffp2 costa 1,50 euro (un prezzo riscontrato spesso per la singola unità), “ma ne vendiamo dieci per 12 euro”. Con un risparmio quindi di 30 centesimi a mascherina.

Alla farmacia 'Al Canto dei Candeli' di Borgo Pinti l'offerta si fa in tre. “Due euro l'una, tre a cinque euro e dieci a 13 euro”, fa sapere il farmacista. Sempre per le Ffp2. Prezzi che, almeno per il momento e almeno in questi casi, ancora non sembrano saliti, anche se da più parti arrivano allarmi sui forti aumenti e richieste al governo di calmierare i prezzi.

Uno è arrivato anche dal sindaco di Firenze Dario Nardella, che allo stesso tempo è tornato a chiedere l'estensione dell'obbligo della mascherina maggiormente protettiva anche in tutte le scuole.

“Il ministro Bianchi per fortuna ha annunciato che si tornerà in presenza a scuola. E' giusto, però penso ci vogliano misure di cautela molto forti. Non sarebbe sbagliato prevedere le mascherine Ffp2 in tutte le scuole, così come è stato già previsto per i trasporti", chiedeva il sindaco martedì a Omnibus, su La 7.

“Bisognerà tener conto del costo maggiore rispetto alle mascherine chirurgiche e io propongo di garantire alla popolazione studentesca forniture gratuite tramite la protezione civile”, aggiunge il primo cittadino. Per il momento da Roma non arrivano risposte. Nardella stesso lancia poi un allarme sui prezzi: “Per le mascherine Ffp2 c'è una domanda impressionante. Purtroppo non se ne trovano e alcuni cittadini mi segnalano un aumento dei prezzi".

Le Ffp2 costano, come noto, molto di più delle chirurgiche. Basta pensare che queste ultime si possono trovare a 15 centesimi l'una (vendute a confezioni da dieci per un euro e cinquanta centesimi).

Nel punto Unicoop di piazza Leopoldo ieri c'era la fila per acquistare le Ffp2: una confezione da 5 a 2,50 euro, 50 centesimi l'una. Per il momento dunque le mascherine si trovano. Ad oggi, a differenza delle chirurgiche, non esiste alcuna calmierazione e le farmacie possono variare anche di molto i propri prezzi. Ieri sera il governo ha però infine annunciato che ci sarà una calmierazione anche per le Ffp2.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Corsa alle mascherine Ffp2: Nardella le chiede obbligatorie nelle scuole, ma è allarme prezzi e scorte

FirenzeToday è in caricamento