Corri la Vita tutte le informazioni utili

Due nuovi percorsi, ma attenzione alla viabilità e alle modifiche degli autobus

Domani 29 settembre torna il consueto appuntamento con “Corri la Vita”, la corsa podistica nata come raccolta fondi per la ricerca scientifica sul tumore al seno e tra gli eventi sportivi più partecipati da parte dei cittadini. Quest’anno però sono stati predisposti due nuovi percorsi diversificati per gradi di difficoltà.

I percorsi e gli orari

Per consentire lo svolgimento dell’evento è stata predisposta una serie di provvedimenti già vigore da ieri (divieti di sosta) ma che entreranno nel vivo la giornata di domani.  In particolare per il tempo della manifestazione (dalle 8.15 alle 10.15-10.30 circa) saranno interrotte alcune direttrici importanti della circolazione cittadina come il collegamento tra Porta Romana e l’Isolotto e Scandicci (percorso alternativo da via delle Bagnese), ma anche quello tra nord e sud per chiusura del Ponte alla Vittoria (in alternativa Viadotto dell’Indiano).

La Polizia Municipale impiegherà per i servizi collegati all’iniziativa 70 agenti.

I cambiamenti alla viabilità: elenco

I musei gratis

Gli autobus deviati

I provvedimenti nel dettaglio

Provvedimenti zona partenza e arrivo, allestimento e disallestimento, logistica

Già in vigore divieti di sosta in piazza Vittorio Veneto (tra il Parco delle Cascine e viale Fratelli Rosselli) e viale Lincoln (tra piazza Vittorio Veneto e Ponte al Pignone) e alle 6 si aggiungeranno i divieti di transito.

Domenica 29 settembre dalle 6 alle 13 è previsto la chiusura di via Berio, piazzale Jefferson (direzione di marcia verso via del Visarno), via del Visarno (tra piazzale Jefferson e il Fosso Macinante) e via del Fosso Macinante.

Fermate Tpl e punti di ristoro

Fino alle 24 di domenica 4 linee di Tpl extraurbano di piazza Vittorio Veneto sono state spostate in viale Strozzi lato opposto piazzale Montelungo (binario 16). Domenica si aggiungeranno i divieti di sosta in piazzale di Porta Romana e via Senese (per le fermate Tpl) e in piazza del Carmine e lungarno Torrigiani.

Provvedimenti propedeutici allo svolgimento della gara

Da mezzanotte di domani saranno in vigore divieti di sosta in via Villani (tra via Giano della Bella e piazza Tasso) e piazza Tasso (tratti). Alle 6 scatteranno ulteriori divieti di sosta in via Montebello (tra via Curtatone e via Magenta), via Magenta (tra Il Prato e Corso Italia), Corso Italia (tra via Magenta e piazza Vittorio Veneto). Alle 7 sarà la volta dei divieti di sosta in piazza Vittorio Veneto (lato compreso tra lungarno Vespucci, tramvia, edifici fino a Corso Italia), via del Ponte Sospeso, via Pisana (tra via Giovanni della Casa e il numero civico 120), piazza San Francesco di Paola, via Villani (tra piazza San Francesco di Paola e via Giano della Bella), piazza Tasso (tratti), via della Chiesa, via Romana (tra piazza Tasso e via dei Serragli), via dei Serragli (tra via della Chiesa e via Sant’Agostino), via Sant’Agostino, via Mazzetta, via Guicciardini, lungarno Torrigiani, lungarno alle Grazie, via Magliabechi, via dell’Anguillara, piazza Frescobaldi, Borgo Ognissanti (tra piazza Goldoni e piazza Ognissanti), via Montebello (tra piazza Ognissanti e via Curtatone). I divieti di sosta saranno in vigore fino alle 13.

Dalle 6 alle 14 di domani sarà sospeso il funzionamento delle porte telematiche sulle corsie preferenziali di lungarno Diaz, via dei Benci, via dei Bardi e piazza Pitti e abbassati i pilomat delle aree pedonali di via Martelli, via Tornabuoni-piazza Antinori, piazza del Carmine, piazza Santo Spirito e via Michelozzi.

Provvedimenti per svolgimento della gara

Si inizia alle 7.30 di domani (fino alle 13) il senso unico in via Michelozzi da via del Presto di San Martino verso via Maggio, mentre via Tripoli diventa strada senza sfondo (tra via delle Casine e piazza Cavalleggeri con entrata/uscita da via delle Casine).

Dalle 8.15 alle 10.15 inizieranno i divieti di transito (per il tempo strettamente necessario al passaggio dei partecipanti) in via Pisana (tra via dei Mortuli e via Maitani), via Bronzino (tra via Palazzo dei Diavoli e piazza Gaddi), via Sansovino (tra piazza Batoni e via del Pignoncino), viale Petrarca (nella semicarreggiata da Porta Romana a piazza Tasso), piazzale di Porta Romana (tratto direttrice piazza della Calza) con deroga per i frontisti, veicoli di polizia e mezzi di soccorso.

Dalle 8.30 (per il tempo strettamente necessario al passaggio dei partecipanti) si aggiungeranno i divieto di transito in via della Scala (nel tratto da via Santa Caterina da Siena e piazza Santa Maria Novella) per i mezzi superiori ai 35 quintali. Chiusura anche per Ponte Vespucci (eccetto mezzi di polizia e di soccorso) mentre in lungarno Cellini, piazza Poggi, lungarno Serristori e lungarno della Zecca Vecchia saranno in vigore divieti di transito (eccetto frontisti).

Alle 8.45 con l’avvio della corsa scatteranno i divieti di transito fino al termine della manifestazione. Per la passeggiata il percorso è piazza Vittorio Veneto, Ponte alla Vittoria, piazza Gaddi, via del Ponte Sospeso, piazza Pier Vettori, v ia Pisana, Giardino Strozzi (Area Verde), via del Monte Oliveto, via San Vito, via di Bellosguardo, piazza San Francesco di Paola, via dei Villani, piazza Tasso, via del Leone, piazza Piattellina, piazza del Carmine, Borgo San Frediano, piazza Nazario Sauro, Ponte alla Carraia, lungarno Vespucci, via Curtatone, via Montebello, via Magenta, Corso Italia, piazzale Vittorio Veneto (percorrendo la corsia riservata al Tp), arrivo lato Parco Cascine. Sarà quindi istituito un divieto di transito veicolare (eccetto mezzi di soccorso e polizia) all’interno del seguente perimetro: piazza Vittorio Veneto (lato Cascine), viale degli Olmi (escluso), viale Stendhal (escluso), viale Lincoln, piazzale Vittorio Veneto, Ponte della Vittoria, piazza Gaddi (direttrice Ponte alle Vittoria-Ponte Sospeso), via del Ponte Sospeso, piazza Pier Vettori, via Pisana (tratto Pier Vettori – Giovanna della Casa), via Pisana (tratto Giovanni della Casa-via di Soffiano, esclusa), via di Soffiano (esclusa), via Piero di Cosimo (esclusa), via di San Vito-via di Bellosguardo, via Piana (esclusa), via Santa Maria a Marignolle (esclusa), via Ugo Foscolo (escluso), via Pindemonte (esclusa), via Monti (esclusa), viale Petrarca, piazza Tasso, via del Campuccio, via dei Serragli, via Santo Spirito, via dei Geppi, lungarno Guicciardini, Ponte alla Carraia, piazza Goldoni, lungarno Vespucci, via Curtatone, via Montebello, via Palestro, via Solferino, via Magenta, Corso Italia, piazza Vittorio Veneto (lato lungarno Vespucci).

Per quanto riguarda la competizione lunga, sono previsti i divieti di transito temporanei lungo il percorso: piazza Vittorio Veneto, Ponte Alla Vittoria, piazza Gaddi, via del Ponte Sospeso, piazza Pier Vettori, via Pisana, Giardino Strozzi (area verde), via del Monte Oliveto, via San Vito, via di Bellosguardo, piazza San Francesco di Paola, via dei Villani, piazza Tasso, via della Chiesa, via dei Serragli, via Sant’Agostino, via Mazzetta, piazza San Felice, piazza Pitti, via Guicciardini, via dei Bardi, piazza Santa Maria Soprarno, lungarno Torrigiani, Ponte alle Grazie, lungarno alle Grazie, piazza Cavalleggeri, Corso dei Tintori, via Magliabechi, piazza Santa Croce, via dell’Anguillara, piazza San Firenze, via dei Leoni, piazza del Grano, via dei Castellani, piazza dei Giudici, lungarno Anna Maria dei Medici, lungarno Archibusieri, Ponte Vecchio, Borgo San Jacopo, piazza Frescobaldi, Ponte Santa Trinita, via Tornabuoni, piazza Santa Trinita, via delle Terme, via Por Santa Maria, via Vacchereccia, piazza Signoria, via Calzaiuoli, piazza Duomo (giro lato Misericordia-Servi-Ricasoli), piazza San Giovanni, via Roma, piazza della Repubblica, via Strozzi, via della Vigna Nuova, piazza Goldoni, Borgo Ognissanti, piazza Ognissanti, via Montebello, via Curtatone, Il Prato, via Magenta, Corso Italia, piazzale Vittorio Veneto (percorrendo la corsia riservata al tpl).

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Delirio in Via de'Pucci: chiuso lo Shot Cafè

  • Crac Costruzioni Margheri: sette condanne per bancarotta

  • Vinci: ragazza di 19 anni muore in discoteca / FOTO

  • Fiorentina: il nuovo stadio a Campi Bisenzio incompatibile con l'aeroporto

  • San Jacopino: allarme bomba / FOTO

  • Carceri: sesso per i detenuti, chiesto intervento della Regione  

Torna su
FirenzeToday è in caricamento