menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, Toscana arancione un'altra settimana

Restano invece zona rossa l'intera provincia di Pistoia e i comuni di Cecina e Castellina Marittima

La Toscana resterà arancione per un'altra settimana, fino a domenica 14 marzo.

L'ufficialità è arrivata dall'ordinanza firmata dal ministro della salute Roberto Speranza, dopo la riunione della cabina di regia.

In serata ha confermato la notizia, in diretta Facebook, anche il presidente della Regione Eugenio Giani, che ha reso noto che però, visto l'altro tasso di contagi (378 ogni 100mila abitanti nella settimana) resta rossa per un'altra settimana l'intera provincia di Pistoia.

In zona rossa fino al 14 marzo anche il comune di Cecina (Livorno) e quello di Castellina Marittima (Pisa). Inoltre, in 76 comuni, tra cui quello di Certaldo, resteranno chiuse le scuole.

Giani ha parlato poco dopo le 19 e a quell'ora ha fatto sapere che sono ancora da definire, invece, le restrizioni per l'empolese valdelsa, la provincia di Siena e la provincia di Prato.

"In alcuni territori - spiega Giani - si è resa necessaria la zona rossa. Ho sempre agito di concerto con i sindaci di questi luoghi. Il dibattito è stato franco e solidale, ma per l'intera provincia di Pistoia è stato deciso di restare per un'altra settimana in zona rossa".

Invece, aggiunge, "si lavorerà fino a stasera (venerdì, ndr) per poter definire le misure attraverso tre riunioni specifiche per alcune aree: l'empolese, la provincia di Siena e la provincia di Prato. Per queste tre realtà serve un supplemento di analisi. Le ordinanze saranno prese tutte domani (sabato, ndr), visto che i provvedimenti scatteranno da lunedì prossimo".

Questa la nuova 'mappa' dell'Italia:

Zona bianca: Sardegna.

Zona gialla: Calabria, Lazio, Liguria, Puglia, Sicilia, Valle d’Aosta.

Zona arancione: Friuli Venezia Giulia, Veneto, Abruzzo, Emilia Romagna, Lombardia, Marche, Piemonte, Toscana, Provincia Autonoma di Bolzano, Provincia autonoma di Trento, Umbria.

Zona rossa: Campania, Basilicata, Molise.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FirenzeToday è in caricamento