menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, i seguaci di Scientology fanno la riunione: 8 denunciati

Blitz della polizia municipale al summit clandestino

L'emergenza Coronavirus non ferma la riunione di un gruppo legato a Scientology, l'organizzazione religiosa americana fondata da Ronald Hubbard: in otto vengono così denunciati per l'inosservanza dei decreti e delle ordinanze per il contrasto al contagio.

Il gruppo di seguaci è stato scoperto dalla polizia municipale. Tutto è iniziato da un controllo in via Pistoiese. I vigili vedono due persone a bordo di un'auto. Mostrano autocertificazioni con motivi di spostamento che non rientrano fra quelli consentiti. Entrambi erano oltretutto residenti fuori Comune.

Alla richiesta di spiegazioni hanno raccontato di esser diretti in un edificio di culto in città per svolgere attività legate alla religione praticata. La polizia municipale ha quindi effettuato un controllo anche presso l'edificio di culto indicato dai due e hanno scoperto che era in corso una riunione di Scientology con altre sei persone, anche queste residenti fuori Comune. Così i denunciati sono stati otto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Oroscopo Paolo Fox oggi 18 gennaio 2021: le previsioni segno per segno

social

Galleria degli Uffizi e Palazzo Pitti: ecco quando riaprono

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Arte: i tesori di Firenze

    Museo della Misericordia: custode di storia e arte

  • social

    Volterra sarà la Città toscana della cultura 2022

Torna su

Canali

FirenzeToday è in caricamento