Coronavirus: Porta al Prato, il locale è aperto e alla cena abusiva volano cazzotti

Intervengono sei volanti. Un ferito trasportato in ospedale, aggressori fuggiti

Un uomo ferito e sanguinante è stato soccorso in strada lo scorso venerdì sera dai sanitari accorsi in zona Porta al Prato, a seguito delle chiamate dei residenti.  

Vittima di un pestaggio, l'uomo – un cittadino straniero – è stato trasportato in ospedale, a Santa Maria Nuova, con una frattura del setto nasale, contusioni ed ematomi.

Sul posto, poco dopo le 23, sono intervenute sei volanti. I poliziotti si sono subito messi alla ricerca degli autori della violenza, scoprendo che all'interno di un locale della zona, v'erano delle persone.   

Di più: una volta entrati, gli agenti si sono trovati davanti a una vera e propria cena abusiva. I commensali – cinque cittadini sudamericani - sono stati portati in questura per accertamenti, dal momento che erano tutti privi di documenti.

Nel locale erano invece presenti altri documenti: proprio quelli della vittima del pestaggio. Diventato tale, è l'ipotesi più concreta, per un apprezzamento di troppo a una ragazza.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Indagini sono ora in corso per risalire agli aggressori, forse fuggiti all'arrivo delle volanti da una porta che dà sul retro del locale. I cui titolari, peraltro, rischiano adesso pesanti sanzioni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 14 settembre 2020: le previsioni segno per segno

  • Enoteca Pinchiorri: l'asta delle bottiglie ha fruttato più di 3 milioni di euro

  • Lavoro: posto fisso in Comune, concorso a Empoli

  • Crisi Coronavirus, la Cgil: "Hotel Villa La Vedetta chiude, 15 dipendenti a casa"

  • Sesto Fiorentino: scivola in bagno e batte la testa, muore 12enne

  • Caso positivo di Covid alla Dino Compagni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FirenzeToday è in caricamento