Coronavirus, inizia il Ramadan: la preghiera va in diretta Facebook

Moschea di Borgo Allegri chiusa, l'imam Izzedin Elzir: “Momento di raccoglimento e riflessione in questa difficile situazione”

Izzedin Elzir, © Fondazione Festival dei Due Mondi ONLUS / foto Andrea Kim Marian

Questa sera, giovedì 23 aprile, per i fedeli musulmani di tutto il mondo inizia il Ramadan, il mese del digiuno. Comincia naturalmente anche per i 30mila dell'area metropolitana fiorentina.

In piena emergenza coronavirus, sarà un Ramadan molto diverso dagli altri. Niente preghiere nella moschea di Borgo Allegri (che resta chiusa tranne che per questioni amministrative) come in nessun altro luogo di culto, per rispettare le norme anti-contagio.

E così, come spiega l'imam di Firenze Izzedin Elzir, il sermone del venerdì si terrà sul web.

“Andrà in diretta Facebook. Un modo per raggiungere tutti i fedeli, invitati a rispettare le regole e ad effettuare le preghiere quotidiane nelle loro case. E' un momento difficile, ma anche un'opportunità per condividere il tempo e stare con la propria famiglia. On line - spiega l'imam -, terremo anche altri momenti di incontro”.

“Nonostante la situazione di emergenza, talvolta tragica, questo Ramadan è un momento di digiuno ma anche di riflessione, per cercare di comprendere questo cambiamento nella nostra vita”, prosegue Elzir.

Il 23 maggio sarà l'ultimo giorno di digiuno. Domenica 24, come da tradizione, avrebbe dovuto essere il giorno della grande preghiera collettiva e dei festeggiamenti. Che, con ogni probabilità, non potrà svolgersi come gli altri anni.

E' tutto da vedere. Come del resto saranno da valutare le prime settimane della tanto discussa 'fase 2', in partenza il 4 maggio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

.

Il coronavirus ferma i cantieri della tramvia

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Ministero e Iss: "Toscana a rischio lockdown, è nello scenario 3". Ipotesi chiusure scuole e tutte attività sociali, culturali e sportive

  • Coronavirus: nuovo Dpcm nelle prossime ore. Verso la chiusura di palestre e centri estetici, confermato il "coprifuoco"

  • Coronavirus, impennata di nuovi casi: 755 in Toscana 263 a Firenze  

  • Verso un nuovo Dpcm entro domenica 25 ottobre

  • Coronavirus: possibili 'zone rosse' in Toscana

  • Incidente stradale in viale Belfiore: auto contro scooter, un ferito grave / FOTO

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FirenzeToday è in caricamento