menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Nuovo pronto soccorso di Ponte a Niccheri

Nuovo pronto soccorso di Ponte a Niccheri

Coronavirus, Ponte a Niccheri: "Al nuovo pronto soccorso nessuna divisione tra pazienti Covid e no Covid"

Le foto scattate la scorsa settimana: nella stessa stanza del Santa Maria Annunziata in cui arrivano pazienti negativi, passano i barellieri con persone positive al virus

Dividere e isolare i pazienti Covid dai no Covid, negli ospedali quanto nelle Rsa. Un mantra ripetuto fino all'ossessione dagli esperti, in questi tempi di emergenza sanitaria.

Ma che al nuovo pronto soccorso dell'ospedale Santa Maria Annunziata - per tutti i fiorentini, semplicemente, 'Ponte a Niccheri' - pare non aver fatto granchè presa.

Lo testimoniano alcune foto scattate la scorsa settimana proprio nell'area sanitaria inaugurata lo scorso 31 luglio dall'ex assessore regionale alla sanità e al welfare Stefania Saccardi, attualmente vicepresidente regionale.

Nella stanza si vedono tre barelle occupate da cittadini portati al pronto soccorso dalle ambulanze di emergenza territoriale per motivi che esulano dal Coronavirus, e nello stesso ambiente un barelliere 'bardato' con la tuta anti-covid che la attraversa.

WhatsApp Image 2020-11-21 at

Il soccorritore del 118, così come gli altri colleghi, è infatti obbligato a passare da quel punto per 'scaricare' i pazienti non Covid, in quanto risulterebbe essere l'unico percorso "pulito". Così però non è, in quanto i pazienti e i soccorritori vengono esposti alla possibilità di contrarre il virus, trovandosi a breve distanza - e al chiuso - dai pazienti positivi al Covid-19.

index2-2-4

Una situazione che potenzialmente favorisce il contagio, sebbene il pavimento del corridoio venga sanificato a ogni passaggio, a cui nessuno ancora è stato in grado di porre efficacemente rimedio.  

Le precisazioni della Asl

 La precisazione dell'azienda sanitaria

L'azienda sanitaria precisa che: "Le foto mostrano le strisce che indicano il percorso dell’Osservazione Breve Intensiva/HDU. La prima foto è di una barella vuota, sembra prima del trasferimento di paziente covid che si trasferisce con la barella di biocontenimento sulla barella normale". L'azienda sanitaria spiega anche che "L'ingresso al nuovo Pronto soccorso è stato modificato prima dell'apertura, rispetto al progetto iniziale e in relazione alla nuova situazione emergenziale emersa, proprio per separare completamente i percorsi Covid da quelli no Covid. La parte fotografata è quella pulita".

(ultimo aggiornamento 26-11-2020 ore 10:30)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FirenzeToday è in caricamento