Coronavirus, il presidente Rossi "come Mattarella": visita a San Donnino, nella scuola ad alta percentuale di alunni cinesi

Insieme al governatore, il sindaco di Campi Bisenzio Emiliano Fossi: "Siamo e resteremo una comunità coesa"

Le risate dei bambini, gli abbracci alle maestre, le piccole lanterne rosse agitate dal vento e i palloncini lanciati in aria in segno di augurio. Doveva essere una visita istituzionale in segno di amicizia e vicinanza alla comunità cinese, messa a dura prova dalla vicenda del Coronavirus, si è trasformata in una festa colorata la visita del governatore della Toscana Enrico Rossi alla scuola “Giovanni Verga” e alla primaria "Vamba" di San Donnino, nel comune di Campi Bisenzio, cuore della comunità cinese nell'hinterland fiorentino.

Accompagnato dal sindaco di Campi Bisenzio Emiliano Fossi e dagli assessori campigiani Monica Roso e Giorgia Salvadori, il presidente regionale è arrivato in piazza della Costituzione a mezzogiorno, ha varcato sorridendo i cancelli del plesso scolastico ed è stato letteralmente travolto dalla curiosità e dalla vitalità dei piccoli alunni italiani e cinesi.     

“Sono qui per una cosa semplice – ha esordito Rossi, prima di 'lanciarsi' in mezzo ai bambini e chiedere loro se avessero in serbo qualche spettacolo da mostrargli – ovvero copiare, in piccolo, il messaggio del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella. E ribadire che la situazione (riguardo il Coronavirus, ndr) è sotto controllo”.

La scorsa settimana Mattarella ha fatto visita a una scuola romana con tanti bambini cinesi, mandando un chiaro messaggio contro i pregiudizi. “A San Donnino c'è uno storico insediamento cinese in Toscana – ha proseguito il presidente della Regione - ci sono tanti cinesi che, va ricordato, contribuiscono con i loro lavoro all'economia locale ma anche, ad esempio, al mantenimento delle scuole”.

Secondo Rossi “servono confronto e integrazione: per questo voglio sottolineare il silenzioso, straordinario impegno delle maestre e della dirigenza scolastica in questo senso. I risultati si vedono, sono eccellenti”. La scuola secondaria di primo grado “Giovanni Verga” di San Donnino è uno dei 7 plessi dell’istituto comprensivo “Giorgio La Pira” del Comune di Campi Bisenzio, che comprende anche la scuola primaria “Vamba”, con all’interno una scuola gestita da docenti cinesi. Una maestra spiega: “Noi lavoriamo tantissimo sull'integrazione e sull'interculturalità. Non potremmo fare altrimenti, è dura ma poi ci sono grandi soddisfazioni”.

L’intero istituto è frequentato da quasi 1513 studenti, di cui circa il 30% di origine cinese, una realtà educativa interculturale caratterizzata da continui scambi e dalla massima collaborazione, come ha sottolineato la dirigente Giuseppina Rossi, anticipando che giovedì prossimo, 13 febbraio, la mensa scolastica avrà come menu anche piatti cinesi.

“In un momento difficile come questo, registro l'assoluta responsabilità da parte delle scuole del territorio nel rapporto coi genitori e con gli studenti che fanno domande e vogliono legittimamente informarsi (sul coronavirus, ndr) – spiega il sindaco di Campi Emiliano Fossi -  noi siamo e resteremo una comunità coesa, aperta, inclusiva, accogliente. Non facciamo passi indietro”.

“Campi ha conosciuto progressi importanti rispetto all'ondata migratoria cinese degli anni '90 – prosegue Fossi – siamo riusciti a gestire il fenomeno senza che qui si creasse una piccola Chinatown, ne siamo orgogliosi. Con i cinesi abbiamo promosso dei percorsi nelle scuole e siamo riusciti a condividere valori che inizialmente sembravano lontani. E adesso siamo alla terza generazione. In generale, dico che non dobbiamo fare allarmismo e l’iniziativa di oggi serve a  testimoniarlo: siamo in una situazione in cui dobbiamo prestare molta attenzione e la massima precauzione, ma non c’è una situazione di allarme".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm: slitta la firma, tutti i dubbi delle Regioni

  • Coronavirus: possibili 'zone rosse' in Toscana

  • Verso un nuovo Dpcm entro domenica 25 ottobre

  • Montespertoli: si getta nel vuoto dopo una lite in casa, muore quindicenne

  • Nuovo Dpcm: Conte ha firmato, che cosa cambia da lunedì

  • Incidente stradale in viale Belfiore: auto contro scooter, un ferito grave / FOTO

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FirenzeToday è in caricamento