Martedì, 22 Giugno 2021
Cronaca

Coronavirus: positiva un'ospite del Fuligno, 60 persone in quarantena

La signora era rientrata dall'estero, Palazzo Vecchio: "Subito scattate le misure di sicurezza, tutti negativi gli operatori e i residenti"

Foto d'archivio

Un’ospite del Fuligno, struttura destinata a nuclei familiari in situazione di marginalità, italiani e stranieri, gestita dalla società per i servizi alla persona Montedomini e controllata dal Comune, è risultata positiva al Coronavirus.

La signora, fa sapere l'amministrazione comunale, era asintomatica, ma il test sierologico e il tampone hanno rilevato la positività al Covid-19: è stata immediatamente trasferita in isolamento in un albergo sanitario della città.

"La Asl, con la struttura dell’Igiene pubblica, si è attivata per eseguire il tampone a tutti gli ospiti e gli operatori della struttura del Fuligno: tutti sono risultati negativi e ha disposto la quarantena domiciliare per gli ospiti, come da protocollo", si legge nella nota diffusa da Palazzo Vecchio.

Le persone finite in quarantena, tutti appunto per il momento risultati negativi, sarebbero una sessantina circa.

La positività della signora è stata riscontrata al suo rientro in struttura dopo un viaggio all’estero.

Al suo rientro, è stata prima sottoposta al test sierologico, come previsto dai protocolli di sicurezza e controllo degli ospiti che arrivano dall’esterno in strutture di comunità, e poi al tampone.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus: positiva un'ospite del Fuligno, 60 persone in quarantena

FirenzeToday è in caricamento