menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, il 1° maggio e nel weekend rimangono chiusi tutti i parchi e giardini cittadini

La nota di Palazzo Vecchio dopo l'ordinanza regionale che dà il via libera a passeggiate e giri in bici all'interno del territorio comunale

"I parchi cittadini rimarranno chiusi anche domani, primo maggio e nel week end. Resta quindi in vigore nel ponte l’ordinanza del sindaco Dario Nardella del 16 marzo scorso, in attesa di nuovi provvedimenti". Lo comunica Palazzo Vecchio, in attesa della 'fase 2' dell'emergenza coronavirus, al via dal 4 maggio.

L’ordinanza del sindaco, oltre a ribadire tutte le disposizioni del decreto del presidente del consiglio per contenere il diffondersi del coronavirus e i relativi divieti di assembramento, prevede tra l’altro: il divieto di accesso e circolazione nei parchi pubblici del Comune di Firenze ad accesso libero e la chiusura di tutte le aree ad accesso regolamentato (parchi, giardini pubblici, aree cani, aree gioco e impianti sportivi a libera fruizione con accesso regolamentato).

La mancata osservanza dei divieti comporta l’erogazione di una multa da 25 euro a 500 euro, oltre che l’integrazione del reato di ‘Inosservanza dei provvedimenti dell'Autorità’.

La nota di Palazzo Vecchio è arrivata dopo che ieri la Regione Toscana ha emanato un'ordinanza per consentire, a partire da domani 1°, giri in bici e a piedi purché all'interno dei confini di ciascun comune toscano.

Ordinanza che proprio in queste ore potrebbe essere rivista, dopo le parole di Conte in Senato questa mattina, dove il premier ha definito "illegittime" misure adottate da enti locali che siano "meno restrittive" rispetto a quelle emesse dal governo. Sembrerebbe appunto, ma il condizionale resta necessario, il caso dell'ordinanza toscana.

"Purtroppo non è ancora tempo di scampagnate, dobbiamo tenere alta la guardia per uscire dall'epidemia e non vanificare i sacrifici fatti finora. E' importante ricordare che a Firenze parchi, giardini, orti sociali restano chiusi - ha scritto Nardella su Facebook -. Nei prossimi giorni, in vista del 4 maggio stabiliremo le nuove modalità di uscita nel nostro Comune in attuazione del decreto del governo".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus: in arrivo il pass vaccinale per spostarsi in libertà

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FirenzeToday è in caricamento