menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, a Firenze l'obbligo di indossare la mascherina slitta

Si attende la concessione della proroga dalla Regione, Palazzo Vecchio spera di consegnare le consegne a domicilio entro pochi giorni

E' ormai quasi certa una proroga dell'obbligo di indossare la mascherina nel comune di Firenze. Nell'ambito dell'emergenza coronavirus, una settimana fa la Regione Toscana ha emanato un'ordinanza nella quale prevedeva l'obbligo, a partire da martedì 14 aprile, di indossarla.

L'obbligo però può scattare solo dopo che i Comuni hanno recapitato nelle case di tutti i residenti, gratuitamente, le mascherine. Ed è ormai praticamente impossibile che a Firenze la consegna sia completa entro domani sera, lunedì.

A ieri sera, sabato, come riporta oggi il Corriere Fiorentino, "sono state recapitate le mascherine a 140mila famiglie su 180mila".

Il Corriere ha sentito anche la vicesindaca Cristina Giachi, che ha assicurato: "Entro giovedì (16 aprile, ndr) ce la faremo". A terminare la consegna. In questo caso l'obbligo scatterebbe da venerdì 17. Servirebbe quindi una proroga di 4 giorni.

E' scattato invece fin da oggi, terminata la consegna nelle case, l'obbligo in vari comuni più piccoli, tra i quali, nel Fiorentino, Scandicci e Bagno a Ripoli.

Oltre un milione di mascherine bloccate per giorni all'aeroporto

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

I duetti e le canzoni cover cantate a Sanremo 2021

Ultime di Oggi
  • social

    Sanremo 2021: l'omaggio di Roy Paci a Erriquez della Bandabardò

  • Cronaca

    Coronavirus in Toscana: 1.239 nuovi casi e 23 decessi

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FirenzeToday è in caricamento