Coronavirus e movida: musei gratis a chi volontariamente si sottopone al test sierologico

Ok mozione lista Nardella: “Incentivi da collegare alla campagna di mappatura messa in atto dalla Regione Toscana”

Un biglietto omaggio di ingresso ai musei civici fiorentini a chi aderisce alla campagna della Regione Toscana “Movida si...cura” e si sottopone volontariamente a un test sierologico per il Covid-19. È quanto propone una mozione promossa dal gruppo lista Nardella, approvata dal Consiglio comunale.

“Sappiamo bene quanto sia importante la prevenzione per contrastare la diffusione del Covid-19 e come sia necessaria la massima attenzione, anche e soprattutto per quanto riguarda la vita notturna. – spiega la capogruppo Mimma Dardano – Il progetto attivato dalla Regione Toscana “Movida si..cura” va in questa direzione e siamo convinti sia necessario promuoverlo il più possibile per arrivare a quella necessaria mappatura del territorio, utile per scovare anche quei soggetti asintomatici che inconsapevolmente sono veicoli del virus. Va ricordato però che non è semplice che molte persone scelgano volontariamente di sottoporsi al test sierologico. Per questo abbiamo ritenuto utile impegnare il Comune a studiare una forma di incentivo, noi abbiamo ipotizzato un ingresso omaggio ai musei civici, da realizzare fornendo dei ticket ai volontari, che poi le persone che si sono sottoposte al test potranno presentare per ritirare il biglietto gratuito che gli spetta. Un modo per dire che ci si cura coi farmaci, per quanto riguarda la salute, ma anche con la cultura, il vero ‘farmaco’ per prevenire comportamenti dannosi, promuovere rispetto, educazione e corretti stili di vita”.

L'assessore in piazza per sottoporsi al test

Quando: partita in Piazza Santo Spirito il 25 luglio andrà avanti tutti i venerdì e i sabati, dalle ore 22 alle 2 del mattino. Dal 31 luglio interesserà altre 9 località costiere, dettagliate di seguito.

Dove: nelle piazze e nei luoghi di vita notturna delle località sotto elencate. L’elenco riporta le piazze al momento individuate.  

Dal 25 luglio

Firenze (Piazza Santo Spirito)

Dal 31 luglio

Castiglion della Pescaia (Piazza Garibaldi, angolo via della Fonte – via Palestro)

Cecina (Piazza dei Tirreni)

Follonica (passeggiata)

Forte dei Marmi 

Lido di Camaiore 

Livorno (Terrazza Mascagni)

Marina di Carrara

Marina di Pisa (Piazza Gorgona)

Viareggio.

Nei luoghi della campagna “Movida si...cura” saranno allestiti gazebo e posizionati mezzi mobili del volontariato sociale (Misericordie, Anpas, Croce Rossa italiana), cui rivolgersi per effettuare il test sierologico gratuito e avere tutte le informazioni necessarie. Qui saranno messi a disposizione dei ragazzi anche mascherine e gel. Oltre al volontariato sociale è prevista la presenza, su base volontaria, di personale infermieristico delle Asl.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 14 settembre 2020: le previsioni segno per segno

  • Sesto Fiorentino: scivola in bagno e batte la testa, muore 12enne

  • Caso positivo di Covid alla Dino Compagni

  • Lavoro: posto fisso in Comune, concorso a Empoli

  • Crisi Coronavirus, la Cgil: "Hotel Villa La Vedetta chiude, 15 dipendenti a casa"

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 16 settembre 2020: le previsioni segno per segno

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FirenzeToday è in caricamento