menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, fase 2 mobilità: in arrivo un 'esercito' di monopattini

Potrebbe quasi triplicare il numero di mezzi a disposizione dei cittadini

Un piccolo 'esercito' di monopattini, per facilitare la mobilità nella fase 2 del coronavirus. Se infatti l'amministrazione comunale aveva annunciato alcuni giorni fa la volontà di mettere a disposizione dei cittadini 600 monopattini, tramite lo 'sharing', cioè il noleggio a condivisione, sul modello del bike sharing, questo numero in realtà potrebbe quasi triplicare e salire fino a 1.500.

L'assessore alla mobilità Stefano Giorgetti ha infatti fatto sapere che nel bando in arrivo dovrebbe essere previsto un numero massimo di 500 monopattini per ogni società che prenderà in gestione il servizio, ma che il servizio potrebbe essere affidato a più società.

Quindi, l'esempio fatto dall'assessore, se si presenteranno tre società si potranno avere fino a 1.500 monopattini a disposizione. Il bando, ad ogni modo, probabilmente non arriverà prima di giugno. Palazzo Vecchio ha annunciato anche l'intenzione di far partire il servizio di scooter sharing, ma anche su questo non ci sono tempi certi.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Firenze usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Casting per il nuovo film di Pieraccioni: come fare domanda

social

Cake Star a Prato: le tre pasticcerie in sfida

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Casting per il nuovo film di Pieraccioni: come fare domanda

  • Sport

    Arti marziali: la guerriera fiorentina spopola in Persia 

Torna su

Canali

FirenzeToday è in caricamento