menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus: il direttore del Maggio Fiorentino Chung in quarantena in Giappone

Misura precauzionale, dovrà essere sostituito da Daniele Gatti alla direzione del concerto sinfonico del 7 marzo

Il maestro Myung-Whun Chung, che doveva dirigere un concerto sinfonico presso il Teatro del Maggio Musicale Fiorentino il prossimo 7 marzo, è in quarantena in Giappone a causa del Coronavirus. Dovrà essere sostituito da Daniele Gatti. Lo annuncia lo stesso Teatro del Maggio con una nota stampa diramata questa mattina, lunedì.

"Il Teatro del Maggio Fiorentino annuncia che il concerto sinfonico del prossimo 7 marzo 2020, sarà diretto da Daniele Gatti invece che da Myung-Whun Chung. Motivi di prudenza e responsabilità hanno imposto al maestro Chung di osservare un periodo di isolamento dopo una permanenza a Tokyo, dove ha trascorso del tempo per tre recite di Carmen in forma di concerto con la Tokyo Philharmonic Orchestra", si legge.

"Alla partenza dalla capitale giapponese, al maestro Chung è stato suggerito di osservare scrupolosamente un periodo di 'quarantena' in quanto il Giappone, e Tokyo in particolare, è uno dei Paesi a rischio contagio", prosegue la nota.

"Il Maestro e la moglie stanno bene ma si sentono in dovere di osservare i 14  giorni richiesti dalla comunità internazionale della salute per evitare il rischio di diffusione del  virus", fa sapere ancora il Maggio.

L’isolamento del maestro Chung e della moglie è iniziato lo scorso 25 febbraio, il che comporta quindi per lui l’impossibilità di raggiungere Firenze in tempo per le prove previste e per il concerto stesso. Da qui la necessaria decisione della sostituzione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

I duetti e le canzoni cover cantate a Sanremo 2021

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FirenzeToday è in caricamento