Cronaca

Coronavirus: Iacopo Melio di nuovo ricoverato in ospedale

Il consigliere regionale Pd è al San Giuseppe di Empoli. "Ci vorrà tempo e pazienza"

Melio con il presidente Mattarella (foto d'archivio)

"Da mercoledì sono di nuovo in ospedale. Faranno esami e accertamenti per capire alcune cose legate ai sintomi del Covid-19, che continuano ad essere forti, e ad una perdita di peso importante che dovrò tenere sotto controllo e recuperare il prima possibile".

Lo scrive su Fb il consigliere regionale Pd Iacopo Melio. Già ricoverato in ospedale a dicembre, Melio era tornato a casa in quarantena il 12 gennaio scorso. Adesso il nuovo ricovero.

"Non sopporto dare bollettini medici personali - scrive Melio sui social - ma visto che credevo di poter ricominciare a lavorare, seppur gradualmente, verso la metà di febbraio, ho voluto aggiornarvi per dire che molti appuntamenti 'programmati in testa' saranno ancora posticipati".

Il consigliere regionale, ancora positivo al virus a distanza di mesi dal contagio, si sfoga: "Ci vorrà tempo e pazienza per recuperare ciò che ho perso. E io mi sento molto Peter Griffin quando, di punto in bianco, si dimentica addirittura come ci si mette seduti".

E conclude lanciando un messaggio di speranza: "Torneremo a festeggiare a suon di schifezze e maionese, creando assembramenti meravigliosi dopo la pandemia che sarà diventata un tanto brutto quanto rassicurante ricordo".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus: Iacopo Melio di nuovo ricoverato in ospedale

FirenzeToday è in caricamento