Cronaca

Coronavirus, Iacopo Melio: "Sono positivo, ho difficoltà a respirare"

Su Fb il consigliere regionale Pd spiega di aver contratto il virus: valanga di messaggi di auguri

Iacopo Melio positivo al coronavirus. L'ha scritto lo stesso consigliere regionale PD ieri sera, sul suo profilo Facebook.

"Lo scrivo perché devo inevitabilmente annullare ogni impegno, e per motivare la mia assenza nel prossimo periodo, si spera breve. E poi perché se mi sono ammalato io che non esco da un anno, e che vivo in una famiglia estremamente attenta e isolata dagli altri, significa che davvero può capitare a chiunque" ha spiegato Melio.

"Ad oggi ho tanta stanchezza e debolezza, mal di testa e mal di gola, sinusite, sensazione di febbre - ha spiegato Melio - ma soprattutto un grande affanno e difficoltà respiratoria, nonostante non abbia molta tosse (e su questo incrocio e incrociate pure le dita dei piedi insieme a me)".

"Ho scelto di scriverlo - prosegue il consigliere - per spiegare il perché non risponderò ai numerosi messaggi, commenti finché non starò davvero meglio (quando sarà lo saprete, tranquilli). Se credete, dite una preghiera per me; se non credete, inviatemi energie positive. Insomma, fate come preferite, basta che mi pensiate un po’ perché non è facile, e lo sapete... Un abbraccio".

Quindi l'auspicio di Melio, accolto da una valanga di like&love: "Passerà, perché deve passare, però facciamo in modo che ognuno continui a fare la sua parte con un po’ di responsabilità e sopportazione... Arriverà un anno migliore, sicuramente, per tutti".

Tantissimi i messaggi di pronta guarigione arrivati nei commenti al post di Melio, tra cui quelli del sindaco di Firenze Dario Nardella e del presidente del consiglio regionale Antonio Mazzeo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, Iacopo Melio: "Sono positivo, ho difficoltà a respirare"

FirenzeToday è in caricamento