Cronaca

Coronavirus, volontaria della Croce Rossa di 23 anni trasferita dalla Maremma a Careggi: è molto grave

La giovane proveniente da Follonica è ricoverata in terapia intensiva

Una giovane volontaria della Croce Rossa di Follonica che ha contratto il Coronavirus è ricoverata all'ospedale di Careggi in condizioni gravissime.

Tutto era partito da un percorso asintomatico con trattamento domestico ma poi è comparsa la prima linea di febbre che continuava a salire sempre di più. In pochissimo tempo, racconta il quotidiano online maremmano Il Giunco, si è aggiunta la difficoltà respiratoria.

La giovane è stata quindi trasferita all’ospedale di Grosseto, dove le sue condizioni sono apparse subito molto gravi. Nonostante i trattamenti, però, le sue condizioni si sono ulteriormente aggravate, tanto da decidere di trasferirla nella giornata di giovedì scorso all’ospedale Careggi di Firenze.

Covid: in Toscana 1.293 casi nelle ultime 24 ore

Ora la volontaria è ricoverata in terapia intensiva, attaccata alla macchina per la circolazione extracorporea. Le sue condizioni sarebbero gravissime.

In queste ore, racconta sempre Il Giunco.net, la città di Follonica trattiene il fiato in attesa di un aggiornamento sulle sue condizioni cliniche.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, volontaria della Croce Rossa di 23 anni trasferita dalla Maremma a Careggi: è molto grave

FirenzeToday è in caricamento