Cronaca

Coronavirus e fake news: "Post falsi attribuiti a Rossi"

La Regione Toscana: "Diffidiamo dal veicolare false immagini e falsi testi, che saranno segnalati alla Polizia postale"

Coronavirus e fake news, la Regione lancia l'allarme. "In queste ore circolano sui social network foto di post totalmente falsi attribuiti al presidente della Regione Toscana Enrico Rossi. La Regione diffida chiunque dal veicolare queste false immagini e questi falsi testi che saranno segnalati alla Polizia postale. Si ribadisce che tutte le informazioni su Covid-19 (il Coronavirus, ndr) sono e saranno reperibili sul sito del Ministero della Salute e su quello della Regione Toscana", così scrive la stessa Regione in una nota diffusa oggi, venerdì, alle 18:02.

La nota arriva dopo che questa mattina Matteo Salvini aveva annunciato di voler denunciare Rossi perché, secondo il leader della Lega, metterebbe "a rischio la salute dei cittadini toscani".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus e fake news: "Post falsi attribuiti a Rossi"

FirenzeToday è in caricamento