Cronaca

Coronavirus, arrivate 32mila dosi: via ai vaccini nelle Rsa

Nei prossimi giorni saranno destinati al personale ospedaliero dei reparti Covid e poi a tutti gli operatori sanitari

Sono arrivati stamani alle 8 all’aeroporto di Pisa nuove dosi di vaccini anti coronavirus della casa farmaceutica Pfizer.

Si tratta di 32.760 dosi che sono state somministrate a partire da oggi pomeriggio, mercoledì, agli ospiti delle RSA toscane.

Nei prossimi giorni oltre che alle RSA i vaccini saranno destinati al personale dei reparti Covid degli ospedali.

La vaccinazione proseguirà poi coinvolgendo tutti gli operatori sanitari.

“Aspettavamo questa prima partita di vaccini (dopo quelli 'simbolici', poche centinaia, dei giorni scorsi, ndr) – ha detto il presidente Eugenio Giani -. Adesso che è arrivata possiamo partire. Ringrazio di cuore tutti coloro che in questi giorni si sono adoprati per farli arrivare in Toscana”.

Ecco l’elenco delle RSA dove da questo pomeriggio sono partite le vaccinazioni:

RSA San Luigi Firenze - 42 vaccini

RSA Bonelle PT - 36 vaccini

RSA Meacci Empoli - 22 vaccini

RSA Pucci a Viareggio - 22 ospiti

RSA di Santa Maria del giudice Lucca - 24 ospiti

RSA Riviera blu - Massa - 16 ospiti

RSA Villa Isabella – Pisa - 26 ospiti

RSA Villa Sant’Angela – Livorno -  22 ospiti

RSA San Giovanni Battista Piloni Roccastrada (GR) – 11 ospiti 

RSA Villa le Volte – Siena -  24 ospiti

RSA Boschi - Subbiano (AR) 29 ospiti

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, arrivate 32mila dosi: via ai vaccini nelle Rsa

FirenzeToday è in caricamento