Calenzano: va per asparagi anzichè stare a casa, denunciato pensionato

In località Le Valli

Carabinieri durante il coronavirus

Andava per asparagi anziché rispettare l'obbligo di stare a casa. Per questo i carabinieri forestali della stazione di Ceppeto-Sesto Fiorentino (Firenze) hanno denunciato un pensionato a Calenzano, multandolo anche per 172 euro per aver percorso il transito fuoristrada senza autorizzazione.

L'intervento dei carabinieri è avvenuto a seguito della segnalazione della centrale operativa carabinieri, in località le Valli a Calenzano, oltre l’abitato, lungo una viabilità a fondo naturale in una zona boscata.

A instradare i militari, la presenza di un veicolo fuoristrada parcheggiato. Dopo un periodo di appostamento, gli uomini dell'Arma hanno notato il pensionato rientrare a piedi verso l’automezzo.

Alle domande dei militari, l'uomo ha riferito di non essere stato sottoposto dall’autorità sanitaria alla permanenza domiciliare, all’isolamento volontario, alla sorveglianza sanitaria o alla quarantena e di non presentare sintomatologia da infezione respiratoria o febbre superiore a 37,5 C°.

Allo stesso quindi veniva chiesto di riferire le comprovate esigenze o la situazione di necessità che lo avevano spinto a lasciare e allontanarsi dalla propria abitazione. Ma al riguardo, la persona dichiarava seraficamente di essersi recato in quei luoghi al solo scopo di raccogliere asparagi.

E per supportare la sua dichiarazione, mostrava un sacchetto bianco contenente dei mazzetti di asparagi selvatici. I militari non ritenevano di poter cogliere l’esistenza di alcun valido e giustificato motivo o una situazione di necessità per lasciare per allontanarsi dalla propria abitazione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La persona si era dedicata con molta leggerezza all’esercizio di una attività prettamente ludica e di svago, complice la bella giornata e la voglia di stare all’aria aperta.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm: slitta la firma, tutti i dubbi delle Regioni

  • Coronavirus: possibili 'zone rosse' in Toscana

  • Montespertoli: si getta nel vuoto dopo una lite in casa, muore quindicenne

  • Nuovo Dpcm: Conte ha firmato, che cosa cambia da lunedì

  • Coronavirus: nuovo record di contagi in Toscana, oltre 2.000 nuovi casi e 13 decessi

  • Rifiuta di indossare la mascherina: caos in Piazza della Repubblica 

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FirenzeToday è in caricamento