menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto d'archivio

Foto d'archivio

Coronavirus e divieti, bar trovato con 14 clienti ai tavoli: scatta multa e chiusura

Sanzioni da quattrocento euro e saracinesche abbassate per ventiquattro ore anche per altre due attività

Clienti serviti ai tavoli nonostante i divieti previsti dal Dpcm. Per questo la polizia municipale ha multato ieri due attività di ristorazione e, il giorno precedente, un bar.

Per i tre locali, oltre alla sanzione da 400 euro, è scattata anche la chiusura per ventiquattro ore. Al momento infatti le regole della zona arancione consentono per bar e ristoranti soltanto la vendita da asporto o la consegna a domicilio.

Il primo intervento di ieri è avvenuto poco dopo le 12:30 in zona del Mercato Ortofrutticolo, a Novoli. Gli agenti hanno trovato all'interno del locale alcune persone sedute ai tavoli con cibo e bevande.

In 14 seduti e serviti ai tavoli  

Gli agenti si sono trovati di fronte alla stessa scena durante il secondo intervento, avvenuto un’ora dopo circa in zona via Baracca.

Nel locale erano presenti 14 clienti seduti a più tavoli: ad alcuni erano già stati serviti alimenti e bevande, altri avevano fatto l’ordinazione dal cameriere ed erano in attesa dell’arrivo del cibo.

Passando all’intervento della sera di martedì, la polizia municipale ha effettuato un controllo in un bar in zona Ponte alle Mosse, dove alle 19:30 circa ha trovato cinque clienti che consumavano bevande in bicchieri di vetro: tre erano seduti ai tavolini, due in piedi al banco.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Aerei: caccia in volo sopra Firenze / VIDEO

  • Cronaca

    Gioberti: mega party, in 67 dentro casa

Torna su

Canali

FirenzeToday è in caricamento