menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus: chiosco aperto alle Cascine, denunciato titolare

A San Lorenzo un ladro di cellulari 'pizzicato' dalla municipale

Questa mattina una pattuglia della polizia municipale in servizio alle Cascine, ha trovato un chiosco aperto nonostante il divieto previsto. Gli agenti, coadiuvati dai colleghi nuclei speciali annonari, hanno denunciato il titolare per inosservanza ai provvedimenti dell'autorità.

Per il chiosco è scattata la chiusura immediata. Inviata inoltre la comunicazione alla Direzione sviluppo economico per i successivi provvedimenti.

Intanto ieri durante il servizio organizzato per la verifica delle autodichiarazioni, una pattuglia in zona San Lorenzo ha fermato un citttadino albanese di 23 anni, indicato da una persona come colui che, poco prima, aveva tentato di sottrargli il telefono cellulare.

L'uomo, già noto alle forze dell'ordine, è stato fermato per identificazione e denunciato per tentato furto e violazione delle norme sull'immigrazione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Oroscopo Paolo Fox oggi 18 gennaio 2021: le previsioni segno per segno

Ultime di Oggi
  • Politica

    Crisi di governo, Renzi al Senato: "Serve un governo più forte"

  • Cronaca

    "Entro il 2025 il nuovo Sant'Orsola": ecco come sarà / LE IMMAGINI

  • Cronaca

    Coronavirus: a Firenze 36 nuovi casi e 8 decessi

  • Cronaca

    Test antigenici a campione nelle scuole superiori

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Volterra sarà la Città toscana della cultura 2022

  • Psicologia: nel cuore della mente

    Pandemia e personalità dei giovani

Torna su

Canali

FirenzeToday è in caricamento