rotate-mobile
Lunedì, 24 Gennaio 2022
Cronaca

Coronavirus, caso sospetto in Toscana: 60enne in isolamento

Il paziente è stato affidato al reparto di malattie infettive diretto dal professor Spartaco Sani. Attesa per i risultati delle analisi

Un uomo livornese di 60 anni è stato ricoverato all'ospedale di Livorno come caso sospetto di Coronavirus. A darne notizia, martedì 4 febbraio, è stat l'Asl Toscana Nord Ovest che ha precisato come siano state attivate le procedure di isolamento previste a livello nazionale. Il paziente, in attesa dei risultati delle analisi che dovrebbero arrivare già nella mattinata odierna, mercoledì 5 febbraio, si trova al reparto di Malattie Infettive diretto dal primario Spartaco Sani.

Oggi i risultati delle analisi 
"L'uomo, tornato domenica scorsa da Shanghai per un viaggio di lavoro, ha accusato uno stato di malessere generale che l'ha indotto a chiamare il 118 - spiega il comunicato dell'Asl -. È stato così prontamente attivato il protocollo di isolamento previsto a livello nazionale. Il paziente è stato portato direttamente nel reparto, senza passare dal pronto soccorso. Il prelievo è stato inviato, come indicato dalla Regione Toscana, al laboratorio di Virologia della Azienda ospedaliera universitaria di Siena. Il responso arriverà nella mattinata di mercoledì 5 febbraio. L'uomo si trova comunque in buone condizioni seppur in stato di isolamento preventivo".

Si aggravano le condizioni dei cinesi a Roma

Firenze abbraccia l'italocinese
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, caso sospetto in Toscana: 60enne in isolamento

FirenzeToday è in caricamento